Agriturismo Tenuta del Gelso – Catania (CT)

Descrizione

 

UBICAZIONE

Incorniciata dalla bouganville, la villa padronale domina l’intera proprietà, dolcemente cinta dai suoi 65 ettari di agrumeto e conservando – al suo interno – l‘antico palmento, fulcro dell’attività vitivinicola del passato e, dunque, dell’esperienza odierna. È proprio qui, infatti, che ha inizio il percorso: sotto un glicine secolare, varco del palmento che si inerpicava attorno alle caviglie delle donne che salivano le scale laterali per gettare il contenuto della vendemmia attraverso le finestre. Un racconto fedele e dettaglio della storia di famiglia impreziosito da proposte enoiche personalizzate tra torchi, vasche e intonaci ottocenteschi che recano tuttora i segni di colatura delle vinacce.

CAMERE

Otto camere in un luogo idilliaco in cui il tempo sembra essersi fermato da secoli. A Tenuta del Gelso potrete vivere un’esperienza di soggiorno unica a contatto con la natura. è stato scelto di denominare ciascuna delle otto camere della Villa con il nome della persona che vi abitava o che qui svolgeva una specifica mansione.

SENATORE: Camera padronale del senatore Giuseppe Carnazza Amari, la camera più importante della villa. Posta al primo piano – con vista sull’antico giardino botanico – dispone di un ampio living con camino e di un luminoso bagno dotato di tutti i comfort. Ideale per un romantico soggiorno di coppia.

LETIZIA: La camera prende il nome dell’attuale padrona di casa, nonché madre di Giuseppe. I raffinati arredi e pavimenti conferiscono alla camera un’atmosfera elegante e ricercata, con vista sul meraviglioso giardino botanico. I servizi sono confortevoli e capienti.

MARZIA: Camera estremamente luminosa con vista sull’agrumeto che – durante il tramonto – regala un tripudio di colori mozzafiato. Prende il nome dalla sorella di Letizia, suor Marzia Pappalardo. La camera dispone di un comodo letto matrimoniale ed uno singolo, bagno privato con ampia doccia e tutti i comfort necessari. Particolarmente indicata per i clienti in viaggio d’affari.

PEPPINO: Camera luminosa, dotata di grande fascino grazie ad uno terrazzo con vista sullo splendido agrumeto. Dispone di un letto matrimoniale, bagno privato e tutti i servizi e comfort necessari. Prende il nome dal fratello di Letizia.

VINCENZINO: Camera standard, intima ed accogliente, posta al primo piano della Villa. Caratterizzata da ampio e luminoso bagno privato, svariati comfort nonché un kit di tè e tisane. Nonno del signor Giuseppe, Vincenzino era un grande proprietario terriero, consulente del Banco di Sicilia, nonché mecenate e grande conoscitore dell’arte greco-romana.

LA ROCCA: Camera molto ampia, luminosa e posta al piano terra. Munita di ingresso indipendente, si affaccia sul cortile della Villa regalando una meravigliosa visuale sul giardino botanico e sull’agrumeto. All’interno, nei suoi generosi spazi, è possibile trovare ogni comfort (scrivania, frigobar, kit per tè e tisane) per un piacevole soggiorno, infine, un bagno privato con grande doccia. Prende il nome dell’omonimo e fidato contabile della Tenuta del Gelso, che qui possedeva i suoi uffici.

POZZO: La camera prende il nome dal luogo in cui anticamente si trovava il pozzo per l’acqua. Ubicata al piano terra – con ingresso indipendente sul cortile – è immersa all’interno del giardino botanico della Villa. Lo spazio è disposto su due livelli: un grande living da cui si accede alla camera da letto, soppalcata tramite una caratteristica scala in legno. Inoltre, gli alti soffitti a travi lignee rendono l’ambiente estremamente confortevole e familiare. La camera è dotata di tutti i comfort e di un comodo bagno. La soluzione ideale per una vacanza in famiglia.

SERVIZI

Zona piscina (adeguatamente attrezzata di divanetti, chaise longue e tavolini), Wine Tasting, Cooking class, pranzi personalizzati, Grape Plantation ma anche eventi e attività team building.